IL PARCO STORICO DI MONTE SOLE

Luogo sacro. Luogo della memoria. Luogo del silenzio.

Qui centinaia di civili, vecchi, bambini, donne, tra cui tante incinte, furono uccisi senza pietÓ 

Qui don Giuseppe Dossetti fond˛ la sua comunitÓ,  il suo luogo di preghiera. 

Il monastero esiste ancora, dopo le rovine della chiesetta di Casaglia. Messa ogni giorno alle sei del mattino; domenica alle 9.

Per accedere al parco, dopo Marzabotto (venendo da Bologna) si trovano le indicazioni, sulla sinistra. Si attraversa il fiume. Il paesaggio Ŕ meraviglioso. Nelle giornate limpide, si spazia ull'Appennino.

 

  

  

 

  

  

 

Consigli di lettura: 1) Marzabotto parla. 2) Le querce di Monte sole.